13.05.2018

Abit e Gruppo Abele unite nel progetto Abbraccia Una Mamma

Abit e Gruppo Abele unite nel progetto Abbraccia Una Mamma - magazine Abit

 

Per Trevalli Cooperlat la solidarietà è un valore fondamentale. Per questo motivo, da anni, si fa promotrice di progetti di sostenibilità sociale, volti a supportare con azioni concrete fasce di popolazione in condizioni di svantaggio.

È con questi presupposti che nasce il progetto Abbraccia una Mamma, in cui Abit e l'associazione Gruppo Abele O.N.L.U.S. si uniscono per fornire un aiuto concreto a dei nuclei mamma-bambino in condizioni di svantaggio e vulnerabilità.

In concreto, il progetto prevede la fornitura di pacchi-spesa contenenti prodotti lattiero-caseari per 80 nuclei mamma-bambino del territorio torinese. Contestualmente, verranno erogati corsi di formazione professionalizzanti indirizzati a mamme in condizioni di svantaggio, insieme a dei percorsi di educazione alimentare, volti a sensibilizzare ad un modello di alimentazione corretta. Infine, è previsto l'allestimento dello spazio giochi per i bambini che frequentano il Gruppo Abele.

"Abbraccia una Mamma" legherà Abit e Gruppo Abele in un percorso sinergico di durata triennale, con l'obiettivo di veicolare, promuovere, favorire una maggiore continuità tra imprese ed associazioni di volontariato e sostenere un modello di società meno selettiva e più inclusiva.

Abbraccia Una Mamma prevede anche un logo che verrà apposto, per tutta la durata del progetto, sulle confezioni di latte fresco e UHT a marchio Abit.

Per ulteriori informazioni sul progetto, consulta il sito www.abbracciaunamamma.it

Iscriviti alla newsletter
Servizio clienti 800.150.665
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info